Home » » Ancora un incidente all'Olmetto, i cittadini invocano sicurezza

 

Ancora un incidente all'Olmetto, i cittadini invocano sicurezza

L'appello lanciato all'amministrazione comunale per la messa in sicurezza dei due ingressi che conducono alla zona periferica di Ladispoli. "E' solo grazie al foto se ieri sera nessuno si è fatto male"

LADISPOLI - Ennesimo incidente stradale ieri sera intorno alle 22 all'ingresso principale dell'Olmetto-Monteroni, a Ladispoli. Auto distrutta e tanto spavento per i residenti della zona che da anni chiedono maggiore sicurezza per quella zona, teatro di svariati incidenti (alcuni dei quali anche mortali). "Sono anni - scrive Carla Panzironi per i lottisti dell'Olmetto - che chiediamo al Comune di Ladispoli di mettere in sicurezza le due entrate ma, nonostante gli incidenti, alcuni dei quali mortali, mai nessuno ha svolto la benché minima azione". Panzironi punta i riflettori anche su quel semaforo che inizialmente regolava la viabilità all'altezza della chiesa di Palo laziale e che successivamente fu rimosso senza però esser sostituito da altre opere volte a garantire la sicurezza degli automobilisti che transitano nella zona. "E' solo grazie al fato se ieri sera nessuno si è fatto male, ma se non verranno presi provvedimenti al più presto, la prossima volta non potrebbe andare così"

(12 Giu 2018 - Ore 09:07)

Commenti

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
Image CAPTCHA
Inserisci i caratteri che visualizzi nell'immagine.


Quotidiano telematico fondato nel 1999 da Massimiliano Grasso - © Copyright Retimedia, c.f. 10381581007 - Reg. Trib. di Civitavecchia n° 2/2000 del 30/8/00 - ISSN 2037-9471 - Direttore responsabile Luca Grossi - Riproduzione riservata.
E' vietato ogni utilizzo di testi, foto e video senza il consenso scritto dell'editore - Privacy Policy